accad-evidTeatro di strada, teatro di sala, teatro ragazzi. Spettacoli con trampoli, giocoleria, equilibrismo; anche matrimoni e feste private. Umbria ma disponibili tutta Italia.I nostri prezzi variano da un minimo di 500,00 Euro ad un massimo di 4.500,00 Euro.  Naturalmente gioca un ruolo molto importante anche la distanza, quindi le spese di viaggio) che può determinare un’oscillazione di prezzo. In ogni caso la compagnia è disponibile a trovare soluzioni corrispondenti alle esigenze e alle disponibilità del committente senza pregiudicarne la qualità della performance e dell’evento.

La compagnia ha all’attivo:
Uno spettacolo di teatro di strada:
“The Tempest: il mito di Orfeo ed Euridice” uno spettacolo dall’elevato impatto visivo ed emotivo. Danza su trampoli, giocoleria di fuoco, danza aerea e giochi pirotecnici lo rendono uno spettacolo unico ed estrememente coinvolgente.
Attingendo dalla penna di Shakespeare vogliamo condurre lo spettatore attraverso un viaggio onirico. In “the Tempest” si sente il rumore del mare ma anche dei propri pensieri. Certo, è la storia di un viaggio in burrasca e di uno scampato naufragio, ma è anche vero che ci sente dentro il fluire dei pensieri, delle emozioni… Il nostro vissuto interiore! Da queste premesse nasce uno spettacolo di immagine che riflette sul compito del teatro di strada nella società contemporanea sviluppando un parallelismo tra Prospero il Teatro e Shakespeare stesso.
Il teatro di strada si differenzia dal teatro classico per la sua capacità di prendere il pubblico per mano quando meno se lo aspetta e portarlo attraverso le sue meraviglie ad uno stato che esso non immaginava.
Cosi’ Ariel e Caliban (servi di Prospero) diventano due maschere del teatro che costruiscono un isola e attendono fino a quando non intravedono una nave (il Pubblico) e scatenano una tempesta pirotecnica per attirarla a loro. Naufrago suo malgrado, il nostro protagonista sarà preda dell’astuta regia di Prospero il quale metterà in scena sull’isola niente meno che il teatro! Ne fa il regno del favoloso dove trionfa l’immaginazione. In questo scenario dove avvengono continue metamorfosi, dove tutto è giocato sul filo tra il visibile e l’invisibile, fra sogno e realtà, quale significato assumono allora le parole di Prospero … “siamo fatti della stessa sostanza dei sogni”?!
Un testo come The Tempest chiede un lettore e uno spettatore non inerte, ma disposto a lasciarsi andare alla fantasia, per questo per raccontare questa superba opera e calarci in questa particolare dimensione di intimità evochiamo il mito di Orfeo ed Euridice!
Prospero il regista, aiutato dai suoi fedeli Caliban e Ariel, ci conduce in questa isola incantata dove tutto è irreale ma niente è finzione e ci mostra la messa in scena di un’opera teatrale … Orfeo ed Euridice! Ecco allora che il nostro naufrago attraverso un viaggio sorprendente scoprirà l’amore e la perdita dello stesso, diventerà protagonista inconsapevole di uno dei miti più conosciuti di tutti i tempi.
Figure eteree su trampoli, giochi pirotecnici, fuoco e danza aerea per dar vita ad uno spettacolo dall’elevato impatto visivo.

Due spettacoli di strada itineranti:
– “the TEMPEST la parata”: Caliban è al timone di una scenografia mobile spettacolare: un veliero con un trampoliere-marionetta alto 3 metri al suo interno. Accompagnati da 6 figure capaci di governare il fuoco, caliban e la sua creatura, si aggirano per le vie della città ed ecco che all’improvviso il golem di pezza viene svegliato.
Caliban inizia a suonare i suoi tamburi, il fuoco si accende, il mostro danza…
La parata si ferma in piazza e diventa una performance di fuoco, uno spettacolo di chiusura di 20 minuti con bastoni di fuoco, dragonstaff, bolas, spade di fuoco. Il golem viene sfidato da un guerriero… Chi Vincerà?
Musiche coinvolgenti per tutta la parata grazie ad una scenografia mobile (un veliero) dotata di service autonomo…

– “BIANCHE PRESENZE, la parata”: Ancora una scena de “The Tempest” che vive a se sottoforma di parata itinerante:
La città viene invasa da dolci figure bianche, eleganti, sospese, in grado di incantare il pubblico con dolci danze e acrobazie su trampoli.
Sette trampolieri accompagnati da un carro musicale (una barca guidata da un elegante Caliban)in grado da solo di stupire e fare spettacolo, si aggirano per le vie della città, interagiscono con il pubblico sottoforma di poesia, si esibiscono in coreografie.
Una performance in grado di colorare la città e l’anima dei passanti: “SIAMO FATTI DELLA STESSA MATERIA DI CUI SONO FATTI I SOGNI”. Un aparata perfetta per eventi particolari quali il Natale, le notti bianche, ecc…

BIANCHE PRESENZE diventa anche animazione per cene, matrimoni ed altri eventi pensati in forma fissa anzichè itinerante. Può essere arricchita on l’introduzione di performance di fuoco e la danza aerea.

Tre spettacoli di teatro ragazzi:
– “TARANTELLA DI PULCINELLA” (spettacolo in commedia dell’arte)
– “IL PRETE VOLANTE (Don Abdon)” (spettacolo di teatro classico)
– “IL CAPPELLAIO MATTO” (spettacolo di giocoleria e magia)
uno spettacolo di sala in commedia dell’arte:
“LA RIDICULOSA HISTORIA DE PULCINELLA CORNUTO IMMAGINARIO”

I nostri prezzi variano da un minimo di 500,00 Euro ad un massimo di 4.500,00 Euro. Naturalmente gioca un ruolo molto importante anche la distanza, quindi le spese di viaggio) che può determinare un’oscillazione di prezzo. In ogni caso la compagnia è disponibile a trovare soluzioni corrispondenti alle esigenze e alle disponibilità del committente senza pregiudicarne la qualità della performance e dell’evento.

acrobatica animazione matrimonio carro mobile farfalle giocoleria di fuoco golem


Vuoi informazioni su questo artista? Compila il seguente form indicando una data, e fornisci il maggior numero di informazioni possibili sulle tue esigenze. In caso di disponibilità, verrai messo in contatto direttamente con l’artista. Ricordati di specificare nella richiesta il codice dell’artista (es.: TE01).

Attenzione: se trovate difficoltà nell’inviare il Form di richiesta informazioni, contattateci direttamente alla email “needforshow@hotmail.com”.

TE01 – Teatro di strada e di sala
Tag: